Voi siete qui: Home Boutique La Fattoria Solidale
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Cerca

Nursingup Lazio

Errore
  • Errore nel caricamento dei dati feed.

La Fattoria Solidale

E-mail Stampa PDF

La presente per comunicarVi che presso il Sanit '10, al nostro fianco, avevamo lo stand di una "Fattoria solidale del Circeo".  La loro vicinanza ha attirato molti colleghi che continuavano a lodare le loro produzioni e non ultimo i prezzi. Immaginate il faticoso supplizio per la mia dieta! Pare che le loro "Mozzarelle di Bufala" siano eccezionali, per non parlare del resto. La loro particolarità è data dal fatto che ambiscono a:

  •  "Contribuire a costruire una società aperta a tutti". 
  • "promuovere protagonismo e responsabilità in chi ha più difficolta a stare al passo con gli altri".
La "Fattoria Solidale" si trova nel comune di Pontinia (LT), a pochi chilometri dalle spiagge di Sabaudia e Terracina e dall’Abbazia di Fossanova, immersa nel verde del Circeo, all’interno della Tenuta Mazzocchio. La Tenuta Mazzocchio insiste su di una superficie di Ha175 ed ha al suo interno un borgo con una cappella per la messa domenicale. L’attività agricola svolta è diretta alla coltivazione del fondo ed all’allevamento di bovini e bufalini.
Le loro operose e dinamiche: 
 
E' possibile ricevere i loro prodotti direttamente a casa o presso la sede lavorativa. Con una spesa minima di 29,90€ (con 3€ di spese di consegna) portiamo la spesa all’indirizzo e nell’orario concordati insieme!
Se la tua spesa supera 39,90€ la consegna è gratuita!!
Desiderano creare uno stretto rapporto fra produttore e consumatore di reciproca fiducia e collaborazione per costruire un modello sostenibile di consumo e di responsabilità sociale.

Credono che il progetto di agricoltura sociale che stanno realizzando giorno per giorno contribuisca a costruire un società aperta a tutti, rendendo ciascuno protagonista del proprio agire e del proprio vivere, anche chi ha più difficoltà a stare al passo con gli altri. Per questo abbiamo scelto di realizzare un progetto di inclusione lavorativa che formi agricoltori abili rivolgendosi a coloro che di solito non sono responsabilizzati e coinvolti rispetto al loro agire sociale ovvero le persone disabili, i pazienti psichiatrici e le altre categorie fragili.
 
http://www.fattoriasolidaledelcirceo.com/index.html
Noi in qualità d'Infermieri abituati ad "aiutare" non potevamo non aderire alla loro iniziativa.
Coordinamento Regionale Nursing Up Regione Lazio
Laura Rita Santoro
 

 
 

Novità_nursing_up

CORSI FAD

Ultime Notizie

Convenzioni

Chi è online

 44 visitatori online