Voi siete qui: Home Lazio Emergenza infermieristica in ARES, i contratti di 46 professionisti precari potrebbero non essere rinnovati.
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Cerca

Nursingup Lazio

Errore
  • Errore nel caricamento dei dati feed.

Emergenza infermieristica in ARES, i contratti di 46 professionisti precari potrebbero non essere rinnovati.

E-mail Stampa PDF

Futuro in bilico per 46 infermieri precari, dell'Ares 118,  lavorano con un contratto a termine.  La Direzione Generale dell’Ares afferma  di essere costretta ad interrompere il rapporto di lavoro con gli infermieri precari, dal momento che la Regione Lazio tace, invece di autorizzare le assunzioni!

 Aimè! Non si tratta del solo futuro degli infermieri, la questione coinvolge, la programmazione assistenziale/emergenza svolta dall'ARES!              La stagione estiva è alle porte, per le strutture sanitarie Laziali, la torrida stagione ha sempre costituino un problema, dal momento che la pianta organica   infermieristica è  inferiore alle "normali" esigenze. Spesso al personale infermieristico viene negata la partcipazione agli scioperi, dal momento che in caso di sciopero è necessario garantire i minimi assistenziali.  Ogni anno,  in prossimità del periodo estivo, mass media, Dirigenza,  Regione Lazio ecc. si ricordano che l'ARES ha bisogno urgente di personale, anche infermieristico, e come ogni anno le lungaggini burocratiche  costringono gli operatori a turni estenuanti.  Il paradosso? Nel caso di errori dovuti alla stanchezza, gli unici responsabili saranno gli operatori,  vessamente costretti a estenuanti turni.  Viva la programmazione (?), che non c’è!!

 

 

Novità_nursing_up

CORSI FAD

Ultime Notizie

Convenzioni

Chi è online

 8 visitatori online