Voi siete qui: Home
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Cerca

Nursingup Lazio

Errore
  • Errore nel caricamento dei dati feed.

Nursingup Lazio

Ott12

Quanti sono i precari nel Lazio? Sono realmente 2.615?

E-mail Stampa PDF
 

Lazio. I precari in sanità sono 2.615. Zingaretti su Dl Pa: "Bene. Ma ora superare blocco turn over"

 

Fonte per approfondire: http://www.quotidianosanita.it/regioni-e-asl/articolo.php?articolo_id=16606

Il governatore è soddisfatto dei provvedimenti approvati ieri in Cdm. "Vanno nella giusta direzione". Secondo le ultime stime effettuate dalla Regione, i precari nel Lazio sono 2.615. "Troppe esternalizzazioni comportano aumento enorme dell'acquisto di beni e servizi".

 Il decreto sui precari della Pubblica amministrazione rappresenta “un segnale importante che va nella giusta direzione. Ora è necessario affrontare anche la questione dei precari della sanità”. E’ il commento del governatore del Lazio, Nicola Zingaretti, riguardo quanto deciso ieri in Consiglio dei ministri. Apprezzamento anche per l’operato di Beatrice Lorenzin. “Bene il ministro che si è impegnata a presentare  un decreto ad hoc, condiviso con le Regioni. La Regione Lazio – aggiunge - è pronta a fare la sua parte per  risolvere definitivamente un problema che riguarda migliaia di famiglie del territorio, aprendo finalmente  una fase che coniughi il nuovo modello della sanità con la progressiva stabilizzazione del personale, evitando così di perdere le professionalità che si sono formate nel corso degli anni”. 

Il governatore è poi entrato nel dettaglio della situazione riguardante i precari della sanità laziale, che si attestano a quota 2.615. Come evidenzia l’ultimo riepilogo effettuato dalla Regione, ben 524 si registrano nella Asl di Latina, a seguire i 346 della Asl Roma H e i 279 del Policlinico Umberto I°. Cifre che Zingaretti confida di modificare radicalmente a stretto giro. “Proprio il 14 agosto – spiega il presidente - si è tenuta in Regione, presso la Cabina di regia, una riunione con tutte le sigle sindacali dei medici per fare chiarezza sulla reale situazione della sanità regionale dissolvendo la nube di incertezza che da anni circonda questo fondamentale settore. E’ emerso infatti un quadro di lavoro condiviso che parte innanzitutto dalla certezza dei numeri. Attualmente il personale precario impiegato nei vari ospedali è pari a 2615 unità, tra medici e resto del comparto. Siamo impegnati in questi giorni a svolgere un lavoro puntuale in ogni Asl per rispondere alle indicazioni del nuovo decreto auspicando che venga superato il blocco del turn over che caratterizza fortemente da sette anni il nostro territorio. Se questo da un lato ha parzialmente contenuto i costi del personale, dall’altro ha comportato progressivamente l’aumento dell’acquisto di beni e servizi dovuti alle esternalizzazioni per – conclude - garantire i livelli essenziali di assistenza”.

 

 


 Cari Colleghi,

Nursing Up vuole documentare la vera condizione di lavoro dei colleghi Infermieri diversamente occupati! Sopra i dati ufficiali! Ma, siamo sicuri? Vogliamo sapere quanti colleghi sono di ruolo e strutturati? Quanti sono ufficialmente precari? Quanti hanno un contratto co co co? Quanti Infermieri lavorano esternalizzati, ma dentro un ospedale pubblico? Quanti infermieri esternalizzati lavorano a tempo determinato? Ci interessa dati generali? Vi garantiamo l'anonimato! Nursing Up non esporrà MAI i diversamente occupati! Gli Infermieri assunti, tramite ditte esterne, comportano dispendio economico! Ancora, la presenza di ditte esternalizzate negli ospedali è causa del procrastinarsi della pubblicazione ed esecuzione di un concorso pubblico!

Ci servono i dati per rendere più forte quello che sosteniamo da anni! Il nostro obiettivo è garantire dignità agli Infermieri! I dati debbono essere accessibili nelle Aziende Ospedaliere!  

Cordialmente

Coordinamento Regionale Nursing Up Lazio

Laura Rita Santoro

 

P.S.: potete rintracciarmi tramite numero verde, mail, o telefono cellulare:

N.Verde (seguire le indicazioni del disco) 800959529

Cell.: 3475871031

mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.


 

 
Lug02

Lo sfruttamento degli Infermieri

E-mail Stampa PDF

 

Carissimi ,
da molto tempo cerco di descrivere la situazione degli Infermieri e la loro condizione di precarietà. Il Tg2, in modo sintetico, ha rappresentato una parte delle mie idee, ma anche di molti altri! E' necessario e fondamentale diffondere il messaggio, affinchè nessuno possa più dire: "io non sapevo"!

Questo il link per guardare quanto hanno trasmesso oggi 30.06.2014:  http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-a129544c-3f78-4764-b80a-11fe926ac43f-tg2.html#p=

Cordialmente

Coordinamento Regionale Nursing Up Lazio

Laura Rita Santoro

Per visionare il video da un supporto android e/o IPhone: https://www.facebook.com/photo.php?v=10203303935710797

Per visionare il video da un supporto android e/o IPhone: https://www.facebook.com/ajax/messaging/attachment.php?attach_id=054536eba0a705aadc9eaad1ac459b2a&mid=mid.1404155802848%3Af432009c647b88d316&hash=AQDMLID98phFTtJR

 
Giu18

Agli Infermieri e pazienti basta poco per essere felici, ma, non significa che si accontentino delle briciole. Se così fosse sarebbero criceti!

E-mail Stampa PDF

 
Giu18

La carenza di INFERMIERI nuoce GRAVEMENTE alla salute!

E-mail Stampa PDF

 
Giu18

Praticare i tagli a CASACCIO è gestire la Sanità senza senso!!!

E-mail Stampa PDF

 
Altri Articoli...
JPAGE_CURRENT_OF_TOTAL

Novità_nursing_up

CORSI FAD

Ultime Notizie

Convenzioni

Chi è online

 39 visitatori online